IL MOTTARONE TRA IL LAGO MAGGIORE E IL LAGO D’ORTA

IL MOTTARONE TRA IL LAGO MAGGIORE E IL LAGO D’ORTA

Stresa (VB) Arona (NO)

Lunghezza
59km
Durata
5h 30m
Difficoltà
Difficile
Dislivello
1700mt

Itinerario che si svolge nello splendido territorio montuoso compreso tra le province di Novara e Verbania.

Partenza dalla stazione di Stresa verso Mottarone. Percorsi 20 km si giunge alla base degli impianti di risalita. Si prosegue lungo la strada asfaltata e si svolta a destra lungo una salita che porta alla vetta. Si prosegue lungo la strada già percorsa in salita sino a giungere all’altezza di un piazzale ove inizia un sentiero sterrato sino a giungere nuovamente sulla strada asfaltata. Si svolta quindi a sinistra seguendo la strada già percorsa. Giunti a una fonte si svolta a destra proseguendo sul sentiero che conduce a un alpeggio e prosegue sino a ricongiungersi con una strada asfaltata. Si imbocca quindi una strada bianca che porta alla base del monte Falò. Si svolta quindi a sinistra percorrendo ancora un tratto in discesa sino a incrociare la strada provinciale del Gignese. Si segue a destra su asfalto sino a giungere nei pressi di alcune baite dove parte una salita. Arrivati a un incrocio, si prosegue imboccando la salita che si trova sulla destra e si pedala lungo diversi saliscendi. Giunti alla Cappella del Vago si torna su strada asfaltata per poi svoltare a sinistra lungo una strada secondaria e quindi su strada bianca sino a Invorio. Da qui si seguono le indicazioni stradali sino ad Arona.

Dove parcheggiare: vicino alla stazione ferroviaria di Arona

Periodo indicato

Tutto l’anno (tranne in caso di nevicate recenti)

Da non perdere

La cima del Mottarone con le sue splendide vedute
Arona: il centro storico e il San Carlone
Scarica